Comunicato Stampa: Esposte presso l’Ambasciata d’Italia nel principato di Monaco le prime tre opere classificate al Galà de l’Art 2017

Comunicato Stampa: Farnesina – Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco

“ Gala de l’Art il riferimento per l’Arte contemporanea Italiana nel Principato di Monaco “

“Sono molto orgoglioso di presiedere la giuria del Galà de l’Art che rappresenta l’Arte Italiana a Montecarlo. Un’occasione importante per mostrare al pubblico internazionale del Principato non solo i fermenti che animano la scena artistica contemporanea del Bel Paese ma anche la grande professionalità e competenza dell’imprenditoria culturale Italiana. L’evento è stata l’occasione per promuovere l’immagine dell’Italia, enfatizzando il ruolo cruciale che può svolgere Monaco nella promozione internazionale del Made in Italy.”

Queste le parole entusiaste con cui l’Ambasciatore Italiano nel Principato di Monaco S.E. Cristiano Gallo ha dato inizio alla kermesse artistica che premia gli eccellenti artisti Italiani tenutasi sabato 17 Giugno nella stupenda cornice della sala Mistrau presso l’Hotel Fairmont di Montecarlo che ha visto premiati al 1° posto Lorenzo Zenucchini, al 2° posto Annemarie Ambrosoli e al 3° posto Luca Moretto i quali hanno avuto l’onore di vedere esposte le loro opere per questo mese di luglio presso l’Ambasciata Italiana nel Principato di Monaco alla presenza dell’Ambasciatore S.E. Cristiano Gallo .

ESPOSIZIONE DELLE OPERE FINALISTE AL GALA DE L’ART 2017 PRESSO L’AMBASCIATA D’ITALIA NEL PRINCIPATO DI MONACO

1

ALLA PRESENZA DELL’AMBASCIATORE S.E. CRISTIANO GALLO E IL DIRETTORE STEFANO IORI

 

5

3° Classificato: Luca Moretto
Titolo opera: Silicone Skyline | Sunset
Silicone su compensato – cm 33x83x6

Gala de l’Art | ARTISTI  ECCELLENTI  IN ARRIVO A MONTECARLO

 

Comunicato stampa

Giunta alla sua Sesta edizione il prossimo 17 Giugno alle ore 10.30 presso l’Hotel Fairmont di Montecarlo apriranno i battenti del Gala de L’Art, l’attesissima esposizione che premia gli eccellenti artisti Italiani, dove si potranno ammirare le opere d’arte in concorso che verranno presentate e premiate a partire dalle ore 16.00 nella raffinata ed elegante atmosfera della sala Mistrau accompagnate dalla musica di gran classe di Radio Montecarlo .

Invariata resta la formula della Kermesse artistica curata da Monac’Art la società leader nell’organizzazione di eventi artistici e culturali nel Principato di Monaco. Anche quest’anno, numerose sono state le richieste di partecipazione arrivate da parte di tantissimi artisti. Tra questi, un team tutto Italiano di esperti d’arte, composto da Andrea Bellusci della Globart Investments, Carlo Misuraca di Artepremium e Stefano Iori di Iori Casa d’Aste ha selezionato gli 11 finalisti del concorso che vedranno esposte e premiate le loro opere dalla autorevole giuria composta da: S.E.  l’Ambasciatore d’Italia nel Principato di Monaco Cristiano Gallo, il Dott.re Giuseppe Sergio Carlo Ambrosio, il Direttore della rivista Royal Monaco Dott.re Luigi Mattera e il Direttore di Iori Casa d’Aste Stefano Iori, che avrà anche l’arduo compito di votare i tre finalisti che otterranno il miglior risultato con il privilegio di poter esporre le loro opere per alcuni giorni all’interno delle sale di rappresentanza della sede dell’Ambasciata Italiana a Monaco.

Sei anni di successi, dunque, per la manifestazione Artistica Italiana Patrocinata dall’Ambasciata d’Italia nel Principato di Monaco, fortemente voluta e sostenuta dalla Iori Casa d’Aste, la galleria d’arte Piacentina, da decenni punto di riferimento Nazionale per il mercato dell’arte moderna e contemporanea.

Nasce così il Galà de l’Art, una vera e propria kermesse Artistica che negli anni ha portato alla ribalta dei riflettori Monegaschi decine di Artisti Italiani che, diversamente, non avrebbero avuto la possibilità di mostrare il loro talento a un pubblico così esclusivo e Internazionale come quello di Montecarlo.

Per festeggiare questo importante traguardo e premiare gli Artisti è stato organizzato per le ore 19.00 un esclusivo Cocktail di Gala presso la galleria del Saphir 24 all’interno  dell’hotel Fairmont con la degustazione degli eccellenti vini della cantina Santa Giustina di Pianello Val Tidone.

Per chi fosse interessato partecipare a questo evento vi ricordiamo che alle ore 16.00 vi sarà la presentazione degli Artisti presso la sala Mistrau con ingresso libero al pubblico, seguita alle ore 19.00 presso il Saphir 24 la premiazione e il cocktail di Gala solo con prenotazione  inviando mail a: info@monacart.mc

Tutte le informazioni sul sito: www.galadelart.it

LOCANDINA GALA DE L'ART 2017

Le Bugatti B35 di Luca Moretto in mostra a “Milano Autoclassica”

Venerdì 25, sabato 26 e domenica 27 novembre apre i battenti la fiera di auto d’epoca “Milano Autoclassica”. L’evento avrà luogo nel consueto polo fieristico di Milano/Rho. 

Luca Moretto, ospite di “RM Autosport” prestigioso salone di auto sportive e di lusso del Principato di Monaco, espone le sue “piccole” Bugatti B35 nelle versioni Color Drops & Murrina Pop

I due modellini in metallo trasformati in Opere d’arte a tiratura ultra limitata di 1/1, sono realizzati con la “Silicone Art”, uno stile artistico che ormai da un decennio contraddistingue l’operato dell’artista veneto il quale dal 2006 ad oggi ha fatto del silicone il proprio “Leitmotif Artistico”. 

Questo progetto ‘ spiega Moretto in riferimento alle sue Bugatti‘ nasceva a novembre 2014 dalla collaborazione con Saratoga, la più famosa azienda italiana del silicone arrivata al grande pubblico per la pubblicità che dai primi anni 80 ad oggi è presente nelle principali emittenti radiotelevisive italiane. Questo ‘matrimonio’ tra me l’azienda leader in Italia e in Europa nella produzione e distribuzione di silicone fu ed è tutt’ora uno dei motivi di orgoglio per me. La prima Bugatti B35 Color Drops in versione “White Edition” nacque nel 2014 dando il via alla collaborazione tra me e l’azienda Milanese. Nel 2015 fui supportato da Saratoga in qualità di sponsor principale per una importante personale presso la Casa Museo Spazio Tadini nel quartiere Ventura Lambrate di Milano. L’evento durò un mese, inaugurato per il Fuorisalone e concluso alla fine della prima settimana dell’Expo. 

Le Bugatti di Moretto sono visibili al padiglione 18, corsie E07 | D08

wp-image-1273521944jpg.jpg

wp-image-971247128jpg.jpg

Inaugurazione mostra “La Vespa e il Cinema” – Lenfilm Studios | San Pietroburgo.

Inaugurazione mostra:  “LA VESPA E IL CINEMA”  – 9 / 20 novembre 2016
Evento promosso dall’Istituto Italiano di Cultura a San Pietroburgo e il Centro Studi Cinematografici Lenfilm, in collaborazione con la Fondazione Piaggio e il Centro Multimediale del Cinema.

Inauguration: “VESPA AND CINEMA” – November 9 / 20, 2016
Event sponsored by the Italian Institute of Culture in St. Petersburg with Lenfilm, in collaboration with Piaggio Foundation and “Centro Multimediale del Cinema”

Ph courtesy: Valera Ivanov

15032297_668464689986950_5073571891006126502_n
Vespa Nespolo | Vespa Venice | Vespa Alcantara

 

14938242_668464669986952_4228955324072872359_n
Vespa Venice©

 

14962810_668464643320288_6627591892483016818_n
54° Biennale di Venezia – Padiglione Italia | Torino

 

14991959_668464726653613_9095790417222152505_n
LUCA M.™ | Vespa Venice©

 

14956534_668455643321188_148304109355503275_n
Inaugurazione mostra: LA VESPA E IL CINEMA | Lenfilm Studios

 

14900588_1237031119690951_3847789407569816447_n
LA VESPA E IL CINEMA | Consolato Generale d’Italia San Pietroburgo