L’Opera di Luca Moretto celebra l’anniversario del famoso birrificio artigianale “32 Via dei Birrai”

32-Via-Dei-Birrai-10th-Anniversary-by-Luca-Moretto

In occasione del compimento di 10 anni di attività, 32 Via dei Birrai ha incaricato Luca Moretto di realizzare un’opera celebrativa che reinterpretasse il logo del famoso birrificio artigianale. L’idea di questo progetto è nata dal desiderio di far incontrare l’arte della produzione di una birra speciale con l’estro creativo di Moretto.

L’esposizione dell’opera 32ViaDeiBirrai 10th Anniversary è avvenuta il 25 giugno durante i festeggiamenti presso Palazzo Flangini di Venezia. Nel corso dell’evento,
32 Via dei Birrai ha presentato Nebra by Angelo Orazio Pregoni, la prima birra nella storia nata dalla collaborazione tra un birrificio e un profumiere. Si tratta di una straordinaria ambrata con intensi aromi burrosi che evolvono in fragranze floreali e biscottate.

Ci racconta Moretto: “Mi sono sentito particolarmente coinvolto da questo anniversario, in quanto la mia avventura come artista professionista nacque proprio nel 2006. Come spesso mi accade, la visione del progetto è arrivata subito. Ho interpretato il logo della birra 32 inserendo gli 8 colori che riconducono agli 8 gusti proposti dal microbirrificio. Come sfondo alle tinte vivaci del 32, ho usato dei colori neutri e alcune “murrine siliconiche” dai toni caldi che ricordano la schiuma della birra. “

Le murrine di ispirazione veneziana, registrate da Moretto come format “Murrina Pop ©”, sono un tema ricorrente che caratterizza sia le opere su tela che i supporti scultorei , come ad esempio “Marilyn Murrina Pop – Blu Sorrento”, la gigantesca lampada in cartone prodotta da Staygreen Venezia.

L’opera di Moretto è impreziosita da una cornice in quercia rossa, fornita dalla Xiloteca di Udine e dall’intervento beneaugurale dell’amico designer Davide Del Gallo che ha scolpito gli hashtags #32ViaDeiBirrai e #DilloColSilicone. #DilloColSilicone è il nome del nuovo blog di Luca Moretto, dove l’artista parlerà della sua passione per il silicone, il cui utilizzo innovativo è da sempre espressione della sua arte.

 

Luca Moretto con Loreno Michielin, uno dei soci fondatori di 32 Via dei Birrai
A sinistra una immagine dell’evento, a destra Luca Moretto con Loreno Michielin, uno dei soci fondatori di 32 Via dei Birrai

 

Staygreen-Luca-Moretto
Opera di Luca Moretto Marilyn Murrina Pop© – Blu Sorrento, produzione di Staygreen Venezia

 

La Vespa Venice© di Moretto al Piaggio Museum

VespaVenice-I

La Vespa “Venice”, opera dell’artista Luca Moretto (Jesolo, 1976), è una Vespa 50 del 1967 rivisitata con estro e fantasia in chiave Pop attraverso una personale ricerca e studio dei materiali. Realizzata nel settembre del 2010, è stata esposta alla 54esima Biennale di Venezia ed è ospitata al Museo Piaggio dal 18 settembre 2012.

“La tappa del Museo Piaggio – ha detto l’artista – è un altro grande sogno che si realizza; in fondo la mia passione per i motori e per il colore, che è l’essenza della mia vita, mi ha portato a lavorare su un pezzo di storia italiana come la Vespa, ed è giusto che dopo tanti anni e con un tocco di rinnovata originalità la mia Vespa Venice faccia il suo “ritorno a casa”.